Endpoint Client

Log Manager Endpoint Client

Registrazione dei log

Continuità di registrazione: In caso di appliance offline i log vengono salvati e crittografati in locale con invio automatico non appena l’appliance risulta online.
Registrazione sicura:  Invio dei log tramite connessione sicura TCP/SSL.
Profili di logging: E’ possibile gestire dei profili assegnabili ad ogni client.
Si ha la possibilità, per ogni profilo, di specificare quali categorie di logging sono abilitate avendo così un totale controllo dell’invio/registrazione dei log da parte di ogni singolo client.
Controllo dei dispositivi USB: Il Log Manager registrerà automaticamente i nuovi dispositivi USB rilevati dai client avanzati.
È possibile negare o concedere l’autorizzazione all’inserimento di uno o più dispositivi USB registrati, avendo la possibilità di specificare per ogni client quali dispositivi sono autorizzati e quali non lo sono.

Cyber Thread Intelligence

Rilevazione di minacce informatiche in base a regole completamente personalizzabili.
Per ogni minaccia rilevata vengono eseguite, automaticamente, una o più azioni.
Una regola di intelligence si compone da condizioni e da azioni, se le condizioni vengono soddisfatte vengono eseguite le azioni associate, sia le azioni che le condizioni sono oggetti che possono essere utilizzati per creare una regola di intelligence in modo facile e veloce.

Inventario Client

Inventario Hardware e Software completo, consultabile in modo facile e veloce tramite l’interfaccia del Log Manager con la possibilità di effettuare un export  in PDF

Journal Logs

Giornale consultabile che permette di tenere sottocontrollo le anomalie riguardanti la sicurezza in rete.
Nel giornale sono presenti due categorie di log: Informazioni  e allarmi, gli allarmi sono anomalie di sicurezza in rete e vengono scritti nel giornale dalla cyber intelligence.

Desiderate maggiori informazioni o una demo?

siamo a vostra disposizione